Book your experience
Ciclista che si allaccia le scarpe

12.06.2021 Dolomites Bike Day: a free-carbon ride

Consigli alimentazione Regolamento Bike Day

Eh no, non bastano 16 tornanti per compiere l’intero giro. 16 sono i tornanti del passo Falzarego, 13 km di puro piacere con spettacolari punti panoramici.

Un sabato speciale, su e giù per i passi dolomitici!

Un sabato speciale, su e giù per i passi dolomitici, con la tua bici e le strade libere dal traffico motorizzato. Si può chiedere di più?

Tutti in sella, campioni, fenomeni, amatori, esordienti, vecchie glorie, giovani promesse e chi più ne ha più ne metta. Il Dolomites Bike Day è una giornata di puro ciclismo da vivere secondo voglia, possibilità e ambizione. Un anello di 51 km con strade chiuse al traffico che ognuno può scegliere come fare, in base a condizione e capacità.

Sulle strade del Giro d'Italia e della Maratona dles Dolomites

Le Dolomiti e il Giro: gesta eroiche, fughe memorabili, cotte leggendarie. Pedalare su queste strade è come andare in fuga sull'onda di un'emozione infinita. Lo testimonia il successo della Maratona dles Dolomites, che proprio su questi passi ha creato la sua storia. E ora il Dolomites Bike Day. In bici da corsa, mountain bike, e-bike, tandem o velocipede che sia, vivi la tua impresa.

La tua foto del Dolomites Bike Day

ENDU, il portale per gli amanti dell’endurance e dell’outdoor, è partner del Dolomites Bike Day con il servizio ENDUpix. Ritira il marker di riconoscimento lungo il percorso e potrai scaricare gratuitamente la tua foto dal sito https://www.endu.net/it/events/dolomites-bike-day/photos

Quando Orari chiusura strade

Punti di partenza
Corvara, San Cassiano, La Villa, Arabba, Pieve di Livinalongo, Cernadoi

Passi dolomitici
Campolongo,  Falzarego,  Valparola

Luoghi d'interesse
12 click-stop lungo il percorso

Scopri il percorso
Pronto per pedalare le Dolomiti?
Book your experience
Altre domande?Informazioni utili
Road bike Alta Badia

Il nostro piccolo sogno comune è solo rimandato

Eravamo pronti, consapevoli che avremmo vissuto una giornata splendida, con il sole o sotto la pioggia. Ma per i motivi che conosciamo non è possibile. Dobbiamo rimandare la festa all’anno prossimo. Però il nostro sogno comune, pedalare ai piedi delle Dolomiti senza traffico e sui passi che hanno fatto l’epica del ciclismo, sarà solo rimandato.

Ci vediamo l’anno prossimo, esattamente il 12-06-2021. Perciò amici ciclisti, fenomeni e amatori, donne e uomini, padri, madri e figli, giovani e attempati: continuate a sognare, e a pedalare quando si potrà. Le Dolomiti sono qui che vi aspettano. Che sia una buona estate. Un caro saluto a tutti voi.